Icona di facebookIcona di InstagramIconadi X

Boies Schiller Flexner apre una sede a Roma

4 Dicembre 2023
- Di
Viola
Tempo di lettura: 2 minuti

1° dicembre 2023: Boies Schiller Flexner ha annunciato oggi l’apertura di un nuovo ufficio in Italia, a Roma, con l’ingresso di Natalia Bagnato e Simone Grassi in qualità di soci.

Quella di Roma è la seconda sede dello studio a livello europeo e la sua apertura arriva esattamente a due anni di distanza dal lancio di Boies Schiller Flexner Italy a Milano. L’ingresso dei soci Natalia Bagnato e Simone Grassi, insieme a tre collaboratori, rafforza le competenze dello studio nel contenzioso civile e commerciale, nella consulenza ai grandi patrimoni e nell’assistenza in materia di sostenibilità e fattori ESG.

“Roma è la porta di accesso alle istituzioni pubbliche italiane, fondamentali per investitori stranieri e società multinazionali che siano attivi nel o vogliano accedere al mercato italiano”, ha dichiarato Luigi M. Macioce, co-managing partner per l’Italia. “Il nostro obiettivo è diventare lo studio di riferimento per questo tipo di clienti. L’aggiunta di una presenza romana alla nostra sede di Milano, ormai consolidata e, anzi, in crescita, ci avvantaggia senz’altro nell’essere ‘più vicini’, non solo alle attività internazionali dei nostri clienti, ma anche agli interessi dei family office, dei patrimoni e degli HNWI che cercano sempre più di stabilire una presenza italiana o di far crescere quella già in essere”.

Alessia Allegretti, co-managing partner per l’Italia, ha aggiunto: “L’esperienza di Natalia e di Simone ci permette di rafforzare la nostra offerta di servizi sia in favore dei “Private Client” sia in favore di società multinazionali con interessi in Italia, in materia di contenzioso complesso e multi-giurisdizionale e di sostenibilità. Con particolare riferimento ai fattori ESG, che stanno assumendo una rilevanza sempre più centrale nel panorama globale, prevediamo di giocare un
ruolo di primo piano nel mercato.”

L’attività di Natalia è focalizzata sulle dinamiche ESG, dalla finanza sostenibile, al reporting, alla compliance e all’integrazione dei fattori ESG nella corporate governance. Natalia è stata head del team ESG & Legal Impact dello studio da cui proviene.

Simone assiste clienti privati e imprese in controversie civili e commerciali. Assiste inoltre importanti famiglie italiane in ambito successorio e di pianificazione patrimoniale, oltreché nel relativo contenzioso. Ha altresì particolare esperienza in materia di trust.

Oltre ai due soci, entrano a far parte dello studio, in qualità di associate, gli avvocati Guido M. Tancredi, Andrea Preziosi e Marianna Peroni.

“Quando abbiamo aperto la sede milanese intendevamo perseguire due obiettivi: supportare i nostri clienti nelle loro attività europee e collaborare con i nostri colleghi italiani per fornire assistenza ai clienti in questioni e controversie crossborder”, hanno dichiarato i managing partner Sigrid McCawley, Matthew L. Schwartz e Alan Vickery. “La nuova sede di Roma è prova tangibile del successo che stiamo avendo in Italia ed in Europa e rappresenta il passo più recente
nell’espansione della nostra piattaforma internazionale. Siamo entusiasti di accogliere Natalia e Simone”.

“Affrontiamo le tematiche ESG avendo uno scopo ben preciso: diventare un partner strategico per gli investitori e le società multinazionali nella realizzazione delle loro politiche ESG e nell’adeguamento alle best practice di mercato. Il nostro obiettivo è la creazione di valore. Sono entusiasta di poter iniziare a collaborare con i colleghi statunitensi e britannici che stanno svolgendo un lavoro importante in questo settore”, ha dichiarato Natalia Bagnato.

“Sono consapevole del privilegio di poter entrare a far parte di uno studio che è considerato una “litigation powerhouse” a livello mondiale. Non vedo l’ora di contribuire al consolidamento della sua reputazione. Sono certo che l’opportunità di lavorare insieme ai colleghi statunitensi e britannici su controversie transfrontaliere, sofisticate e complesse, apporterà ancora più valore ai clienti attuali e potenziali dello studio”, ha dichiarato Simone Grassi.

Tags:
Icona di facebookIcona di InstagramIconadi X
Copyright @LaCostaGroup